Approfondimenti

19 Ott 23

Leggi che ti passa

Adoro leggere, è uno dei miei passatempi preferiti.

Leggere mi aiuta a pensare in modo differente alle cose.

Vi propongo alcune letture..

Questi libri, da prospettive differenti, convergono verso una sola cosa: noi stessi e il nostro bisogno di comprensione e guarigione.

Mi auguro che possiate trovare le vostre risposte.

Buona lettura..

UN PO’ DI AUTOSTIMA

  • “Piacersi non piacere”. Enrico Rolla.

 LIBRI DI AUTO-AIUTO

  • “Ritrovare la serenità.  Come superare la depressione attraverso la consapevolezza”. Con un CD di meditazioni guidate da Jon Kabat-Zinn. Zindel Segal, John Kabat-Zinn;
  • “La trappola della felicità. Come smettere di tormentarsi e tornare a vivere”. Russ Harris;
  • “Smetti di soffrire inizia a vivere”. Steven C. Hayes;
  • “Reinventa la tua vita”. Janet S. Klosko, Jeffrey Young;
  • “Il timore degli altri. Vincere la fobia sociale”. Laura Bislenghi, Nicola Marsigli;
  • “Il chiodo fisso. Come comprendere e sopravvivere alle ossessioni”. Stella Dorz, Caterina Novara;

GESTIRE LE EMOZIONI

  • “Che rabbia. Come controllarla prima che lei controlli te”. Albert Ellis, Raymond C. Tafrate;
  • “Le vostre zone erronee. Guida all’indipendenza dello spirito”. Wayne W. Dyer;

CLINICA

  • “Il linguaggio del corpo”. Alexander Lowen;
  • “La depressione e il corpo. La base biologica della fede e della realtà”Alexander Lowen;
  • “Donne che mangiano troppo. Quando il cibo serve a compensare i disagi affettivi”. Renate Gockel;
  • “Donne che amano troppo”Robin Norwood;
  • “La gabbia d’oro. L’enigma dell’anoressia mentale”. Hilde Bruch;
  • “Le mani della madre. Desiderio, fantasmi ed eredità del materno”. Massimo Recalcati.

CRESCITA SPIRITUALE/MINDFUNESS

  • “Donne che corrono coi lupi”. Clarissa Pinkola Estés;
  • “La profezia della curandera”. Hernàn Huarache Mamani;
  • “..E venne chiamata due cuori”. Marlo Morgan;
  • “Le coincidenze. Come realizzare in modo spontaneo i propri desideri”. Deepak Chopra;
  • “La biologia delle credenze. Come il pensiero influenza il DNA e ogni cellula”. Bruce Lipton;
  • “Molecole di emozioni. Perché sentiamo quel che sentiamo?”. Candance B. Pert;
  • “Dovunque tu vada ci sei già. In cammino verso la consapevolezza”. Jon Kabat-Zinn;
  • “Mindfulness. Una terapia per tutti”. Antonella Montano.
  • “Profondo come il mare, leggero come il cielo”. Gianluca Gotto;
  • “Succede sempre qualcosa di meraviglioso”. Gianluca Gotto;
  • “Stammi lontano, ma dammi la mano” (raccolta di poesie). Marika Giovanardi

RELAZIONI

  • “LOVE SENSE. Il senso dell’amore. La nuova rivoluzionaria scienza delle relazioni romantiche”. Sue Johnson;
  • “Stringimi forte. Sette passi per una vita piena di amore”. Sue Johnson;
  • Se la coppia è in crisi. Impara a superare frustrazioni e risentimenti per ricostruire una relazione consapevole”. Russ Harris;
  • “Riconoscere ciò che è. La forza rivelatrice delle costellazioni familiari”. Bert Hellinger;
  • “La sindrome degli antenati. Psicoterapia transgenerazionale e i legami nascosti nell’albero genealogico”. Anne Ancelin Schutzenberg.

BAMBINI E ADOLESCENTI

  • “L’arte di educare con intelligenza emotiva. Come crescere figli sereni, responsabili e socievoli”. M. J. Elias, S. Tobias, B. S. Friedlander;
  • “L’età dell’oro. Adolescenti tra sogno ed esperienza”. Anna Fabbrini, Alberto Melucci;
  • “Quando una mamma non lo sa”. Elena Santarelli.

PSICOTRAUMATOLOGIA

  • “Il corpo accusa il colpo. Mente, corpo e cervello nell’elaborazione delle memorie traumatiche”. Bessel Van Der Kolk;
  • “Traumi e shock emotivi. Come uscire dall’incubo di violenze, incidenti ed esperienze angosciose”. Peter A. Levine.

EMDR

  • “Lasciare il passato nel passato. Tecniche di auto-aiuto nell’EMDR”. Francine Shapiro.

ALIMENTAZIONE

  • “THE CHINA STUDY. Lo studio più completo sull’alimentazione mai condotto finora”. T. Colin Campbell e Thomas M. II Campbell;
  • “Cibi che ti cambiano la vita. Scopri il potere nascosto di frutta e verdura”. Anthony William;
  • “Ascolta la tua pancia. Perchè tutte le malattie nascono nel “colon (intestino, prego) irritabile”. Gabriele Prinzi e Livia Emma;
  • “Mangiare bene per sconfiggere il male. La battaglia contro i tumori inizia a tavola. Rivoluzioniamo le nostre, troppe, cattive abitudini”. Maria Rosa Di Fazio.

Articoli correlati

Psicoterapeuta Reggio Emilia e Bibbiano

Il respiro come strumento di benessere

SIETE PROPRIO SICURI DI RESPIRARE?

E’ con questa insolita domanda che vorrei stimolare in voi la curiosità e l’interesse verso una delle funzioni fisiologiche fondamentali, non solo per la nostra sopravvivenza, ma anche per il nostro benessere.
Quando parliamo di benessere siamo soliti rivolgere la nostra attenzione, ad esempio, alla qualità e allo stile di vita, all’alimentazione, all’attività fisica, alla gestione dello stress, ecc...

Psicoterapia cognitivo comportamentale Reggio Emilia e Bibbiano

Parliamo di ANSIA..

COMPRENDERE L’ANSIA PER POTERLA GESTIRE.
La parola “ansia”, nel nostro contesto storico, sociale e culturale, porta con sé, spesso, una valenza cognitiva di tipo negativo, ovvero la maggior parte delle persone tende a concettualizzare l’ansia come uno stato emotivo negativo, con espressioni del tipo: “Oddio, l’ansia è veramente qualcosa di terribile! Quando ho l’ansia mi sento morire! Farei qualunque cosa per non provare ansia, ecc..”.

Disturbi d’ansia EMDR Reggio Emilia e Bibbiano

Neurofeedback Therapy

Il Neurofeedback rappresenta una delle più recenti applicazioni nell’ambito delle Neuroscienze. Si basa sulla NEUROPLASTICITA’, cioè la capacità del nostro cervello di cambiare e riorganizzarsi attraverso l’esperienza.
E’ uno strumento di autoregolazione dell’attività cerebrale, attraverso il quale è possibile modulare i propri stati mentali ed emotivi...

Psicoterapia dello sviluppo Reggio Emilia e Bibbiano

Respirazione Diaframmatica

CHE COS'È LA RESPIRAZIONE DIAFRAMMATICA.

Il DIAFRAMMA è una lamina muscolo-tendinea che separa la cavità toracica da quella addominale ed ha un ruolo fondamentale nel processo respiratorio. E’ infatti considerato il muscolo primario della respirazione. Il suo CORRETTO FUNZIONAMENTO prevede un movimento continuo verso il basso e verso l’alto, rispettivamente ad ogni atto inspiratorio ed espiratorio.

Psicoterapeuta Reggio Emilia e Bibbiano

Che cos’è il Biofeedback Profilo psicofisiologico e Biofeedback Training

TRAINING BIOFEEDBACK.

Utile per differenti problematiche: stress, ansia, depressione, tensione muscolo-scheletrica, dolori, cefalee, emicranie muscolo-tensive. Il “Biofeedback Training” è un procedimento attraverso il quale la persona ha la possibilità di imparare a controllare e gestire quelle sensazioni particolarmente fastidiose avvertite negli stati di ansia e stress, come ad esempio tachicardia, sudorazione, tensione muscolare, ecc…